prevenzione legionella

Negli Stati Uniti la Legionellosi rappresenta la più importante patologia legata all'acqua, come indicato dalla National Science Foundation (NSF). Nei soli USA, è responsabile di migliaia di ricoveri ospedalieri e di numerose morti. Nonostante le torri di raffreddamento ed i sistemi di condizionamento dell'aria siano comunemente ritenuti le maggiori sorgenti di Legionella pneumophila (il batterio responsabile di questa patologia), i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) hanno rivelato che quella causata da Legionella è la patologia più frequente associata all'acqua potabile.

NSF e US EPA hanno identificato come radice del problema il biofilm, ovvero lo strato di batteri che si forma su qualunque superficie a contatto con l'acqua o altri liquidi. Anche quando non è formato direttamente da batteri patogeni, il biofilm rappresenta l'ambiente ideale per la sopravvivenza e la crescita di microorganismi pericolosi, come Legionella pneumophila. Nel documento "Developing a Water Management Program to Reduce Legionella Growth & Spread in Buildings" (Sviluppo di un Programma di Gestione delle Acque per la Riduzione della Crescita e della Diffusione di Legionella negli Edifici), i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) confermano che il biofilm protegge Legionella dai disinfettanti, fornisce nutrimento e difesa ai germi. Per prevenire tali contaminazioni, potenzialmente dannose, è necessario tenere strettamente sotto controllo la crescita di biofilm, applicando trattamenti di pulizia/sanificazione non appena i batteri iniziano a colonizzare le superfici a contatto con l'acqua.

Sensore di Biofilm ALVIM

La UK Health and Safety Executive (HSE), nel documento "The control of legionella bacteria in hot and cold water systems" (Il controllo della legionella nei sistemi ad acqua calda e fredda), indica che, per prevenire la proliferazione di Legionella, i responsabili incaricaricati del controllo dei locali devono:

  • considerare e valutare procedure di monitoraggio, ispezione e manutenzione;
  • trattare le acque per tenere sotto controllo la crescita di microorganismi, inclusa legionella, o limitarne la crescita;
  • monitorare qualunque misura di controllo applicata.

In assenza di un sistema di monitoraggio del biofilm in tempo reale ed in linea, risulta estremamente difficile prevenire efficacemente i rischi connessi a Legionella ed altri patogeni.

Il Sistema ALVIM per il Monitoraggio del Biofilm aiuta a tenere traccia dell'insediamento e della crescita dei batteri all'interno di condotte idriche, serbatoi e altre superfici a contatto con acqua ed altri liquidi, permettendo di verificare, al tempo stesso, l'efficacia dei trattamenti di sanificazione. Questo Sistema è già stato usato, con risultati estremamente positivi, per la prevenzione di Legionella in torri di raffreddamento ed ospedali. Un caso applicativo è disponibile qui.

Per ulteriori informazioni, visita la pagina Sensori di Biofilm ALVIM, o Contattaci!